Guatemala quando andare

In questo articolo troverai tutte le informazioni necessarie per scegliere in Guatemala quando andare, a partire dal Guatemala clima fino al cosa fare in Guatemala.

Ma scopriamo qualcosa di più a proposito di questo Paese: ci si trova in America Centrale, ai confini con Messico a Nord e Nord-ovest, con il Belize a Nord-Est e con El Salvador e Honduras a Sud e Sud-Est. A Ovest il Guatemala affaccia sull’Oceano Pacifico e a Est sul Golfo dell’Honduras, insenatura del Mar dei Caraibi.

La sua capitale è Città di Guatemala.

Entriamo quindi più nello specifico del Guatemala clima!

Guatemala clima

Il Guatemala clima è sicuramente un fattore importante per scegliere in Guatemala quando andare: troviamo qui un clima tropicale.

Morfologicamente questo Stato è divisibile in 3 aree: a Nord è pianeggiante e la costa affaccia sul Mar dei Caraibi, al Centro si trova la zona montuosa e la Città di Guatemala, capitale del Paese, e a Sud c’è una fascia di pianura situata tra le montagne e la costa sull’Oceano Pacifico.

La stagione piovosa dura circa da Maggio ad Ottobre a causa delle correnti che soffiano da Sud-ovest. La zona della foresta pluviale presenta un clima quasi equatoriale.

A Ovest la stagione secca ha una durata molto breve, mentre sulla costa del Pacifico l’alternanza tra stagione piovosa e secca è più scandita.

Nella zona meridionale il caldo è elevato persino durante l’inverno: per questo è la preferita dai turisti per fare il bagno.

Le temperature a Sud possono superare i 35 gradi soprattutto nei mesi di Marzo e Aprile, al Nord invece arrivano in media ai 26-28 gradi.

Da Maggio ad Ottobre il caldo si fa afoso e quasi difficile da sopportare.

Nelle zone interne invece il clima è determinato anche dall’altitudine in cui ci trova e la notte è sicuramente più fredda.

PER INFORMAZIONI PIÙ DETTAGLIATE A PROPOSITO DEL GUATEMALA CLIMA CLICCA QUI!

Guatemala quando andare: informazioni utili

Prendiamo in considerazione la Città di Guatemala per un esempio di dati a proposito del Guatemala clima e quindi scegliere con maggiore criterio in Guatemala quando andare.

Ricordiamo che ci troviamo nell’area interna del Paese, nelle Tierras Templadas, a 1.500 metri di altitudine: noteremo infatti dalla seguente tabella che le temperature massime non superano i 28 gradi e le minime possono arrivare anche ai 12.

Temperature per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
MAX (°C) 23 24 25
MIN (°C) 13 12 13
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
MAX (°C) 27 28 27
MIN (°C) 14 15 16
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
MAX (°C) 25 25 25
MIN (°C) 16 16 16
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
MAX (°C) 24 24 23
MIN (°C) 16 15 14

Le precipitazioni sono più frequenti nei mesi da Maggio ad Ottobre nella Città di Guatemala:

Precipitazioni medie

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
PREC. (mm) 8 8 2
GIORNI 3 3 1
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
PREC. (mm) 12 30 150
GIORNI 3 4 13
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
PREC. (mm) 275 205 180
GIORNI 21 19 18
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
PREC. (mm) 230 125 20
GIORNI 20 15 5

A causa delle grandi piogge del periodo estivo, il soleggiamento è minacciato dalle nubi:

Ore di sole per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
SOLE (ore) 7 8 8
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
SOLE (ore) 8 8 6
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
SOLE (ore) 5 6 6
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
SOLE (ore) 5 6 7

Se siete amanti del mare non c’è da preoccuparsi: le temperature sono calde tutto l’anno. Vi portiamo l’esempio delle temperature del mare della città di San José, situata lungo la costa del Pacifico:

temperatura del mare

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
TEMP (°C) 29 27
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
TEMP (°C) 28 29 30
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
TEMP (°C) 30 30 30
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
TEMP (°C) 29 29 29

Com’è il tempo

In conclusione il tempo in Guatemala si contraddistingue per il caldo durante tutto l’anno, soprattutto nelle pianure. Più si sale di quota e più si potrà godere di un’aria più fresca.

La stagione delle piogge dura specialmente da Maggio fino ad Ottobre e possono anche provocare danni se particolarmente intense.

Guatemala: uragani

Durante il periodo tra Agosto e Ottobre, il Guatemala è spesso colpito da tempeste tropicali o uragani che provengono dal Mare dei Caraibi.

Può succedere che nascano anche da depressioni tropicali dell’Oceano Pacifico.

Le piogge sono abbondanti e possono essere pericolose: causano frane e inondazioni.

Bisogna tenere di conto questo rischio per scegliere in Guatemala quando andare.

Fuso orario Guatemala – Italia

Il Guatemala è 8 ore in avanti rispetto all’Italia: questa grande differenza di fuso orario Guatemala Italia può portare al fenomeno del jet lag se ci si sposta in aereo.

Il cambiamento repentino di orario può creare sintomi come spossatezza e disturbi del sonno, insonnia e conseguente stanchezza.

I rimedi sono però casalinghi e si possono alleviare questi sintomi velocemente per poi godersi al meglio la vacanza: è suggerito di bere molta acqua, di mantenere ritmi del sonno regolari e una sana alimentazione.

Guatemala quando andare

Finalmente arriviamo alla domanda principale dell’articolo: in Guatemala quando andare?

Le caratteristiche tipiche del Guatemala clima suggerirebbero come miglior periodo i mesi da Dicembre a metà Aprile, soprattutto per visitare gli altopiani centrali e il versante meridionale.

Il mare è sempre molto caldo, ma è preferibile evitare i mesi da Maggio ad Ottobre per non farsi rovinare la vacanza dalle tempeste tropicali o addirittura da un uragano!

Guatemala Vaccinazioni

I problemi legate alle malattie sono molto diffusi in Guatemala, per questo è importante prendere le giuste precauzioni.

Le patologie possono essere anche gravi: tubercolosi, dengue, malaria e Aids.

È dunque importante rivolgersi ad un medico prima di intraprendere il viaggio e chiedere consigli a proposito della profilassi antimalatica o di vaccinazioni contro l’Epatite di tipo A e B.

Se si proviene da un Paese a rischio di contagio è obbligatorio il vaccino contro la febbre gialla per entrare in Guatemala.

Anche le misure preventive contro le punture di zanzara possono fare la differenza nella vostra vacanza.

Cosa fare in Guatemala

Avendo capito bene in Guatemala quando andare, è importante avere già qualche idea di base sul cosa fare in Guatemala.

Ecco quindi qualche spunto per la vostra vacanza!

Il Lago Atitlan è considerato come il più bello dell’America Centrale, con l’acqua di un blu intenso, tre vulcani affacciati e 12 villaggi visitabili in barca o tuk tuk. È l’ideale sia per rilassarli e godere del panorama sia per il trekking sulle pareti vulcaniche.

Per chi preferisce la città invece è da tener di conto Antigua, l’ex capitale del Guatemala: edifici coloniali, chiese, stradine in pietra, la città è molto colorata e circondata da colline e vulcani.

A proposito di vulcani, un’escursione sul Vulcano Pacaya dev’essere immancabile per scoprire paesaggi scalfiti da fiumi di lava incandescente. Anche il Vulcano Acatenango offre la possibilità di fare trekking, ma è un po’ più faticosa: può durare 2 giorni se si decide di dormire in tenda sulla cima del vulcano.

Ma il Guatemala offre anche molto a livello di antiche tradizioni: imperdibile è il Parco Archeologico di Tikal, nei pressi di Flores, dove è situato il più famoso sito Maya del Paese. Qui si trova anche la Riserva della Biosfera Maya, dichiarata Patrimonio mondiale dell’Unesco.

Se preferisci invece delle vacanze balneari, il Guatemala offre spiagge di sabbia vulcanica come a Monterrico, nella costa del Pacifico: è la spiaggia più famosa del Paese.

Qui vicino si trova anche Puerto San José, la piccola cittadina che dà sul porto strutturato recentemente e che merita una visita.

PER ALTRE IDEE DI VIAGGIO SFOGLIA I NOSTRI ARTICOLI, CLICCA QUI!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here