Isole Fiji quando andare

È complicato scegliere alle Isole Fiji quando andare senza un piccolo aiuto!

Per questo abbiamo creato una guida completa dove potrai scoprire Isole Fiji clima e altre informazioni utili al tuo viaggio, compreso il cosa fare nelle Isole Fiji.

Innanzitutto specifichiamo che ci troviamo nella parte Sud dell’Oceano Pacifico: le Isole Fiji sono un arcipelago dell’Oceania. Sono formate da 322 isole di cui solo 106 sono abitate. 522 isolotti corallini le circondano, rendendo l’ambiente veramente unico.

Le isole principali sono Viti Levu e Vanua Levu.

L’Isole Fiji clima è un clima subtropicale: vediamolo nel paragrafo dedicato!

Isole Fiji clima

Abbiamo già precisato quindi che l’Isole Fiji clima è subtropicale, ma da cosa è caratterizzato? Le stagioni possono essere suddivise in: una piovosa, quindi umida, e molto calda da Dicembre fino ad Aprile e una più fresca nei mesi da Giugno ad Ottobre.

Le precipitazioni si concentrano nella parte da Est a Sud Est delle Isole Fiji perché qui è più incidente l’influenza dei venti Alisei.

Le isole più a occidente sono invece un po’ più secche, ma comunque calde.

Se prendiamo ad esempio l’isola Vanua Levu, isola maggiore più a Nord, il clima è più fresco nel versante nord-occidentale, mentre nei versanti a Sud Est possono essere rincorrenti i temporali.

Viti Levu, isola maggiore a Sud della precedente, è sempre esposta agli Alisei e le precipitazioni sono insistenti da Dicembre ad Aprile, ma nemmeno scompaiono negli altri mesi, come ad esempio nella città di Suva, capitale delle Isole Fiji.

PER INFORMAZIONI PIÙ DETTAGLIATE A PROPOSITO DE’ ISOLE FIJI CLIMA CLICCA QUI!

Isole Fiji quando andare: informazioni utili

Proseguiamo mantenendo come esempio la capitale delle Isole Fiji, Suva per esaminare più nel dettaglio l’Isole Fiji clima e scegliere meglio alle Isole Fiji quando andare.

Dobbiamo ricordare che Suva si trova nell’isola maggiore più a Sud delle Isole Fiji: a Viti Levu.

Le temperature sono calde durante tutto l’anno, come si può evincere dalla seguente tabella:

Temperature per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
MAX (°C) 29 30 30
MIN (°C) 22 23 23
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
MAX (°C) 30 28 27
MIN (°C) 23 22 21
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
MAX (°C) 26 26 26
MIN (°C) 20 20 20
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
MAX (°C) 26 27 28
MIN (°C) 20 21 21

A livello di precipitazioni però, essendo molto a Sud, Suva non scende sotto i 120 mm nemmeno nei mesi meno piovosi:

Precipitazioni medie

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
PREC. (mm) 310 280 270
GIORNI 18 18 18
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
PREC. (mm) 360 300 250
GIORNI 21 19 16
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
PREC. (mm) 170 120 210
GIORNI 13 14 15
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
PREC. (mm) 190 210 240
GIORNI 16 15 15

Le ore di sole sono un po’ minacciate dalle frequenti precipitazioni, infatti raggiungono un massimo di 7 ore in media:

Ore di sole per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
SOLE (ore) 6 7 6
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
SOLE (ore) 6 5 6
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
SOLE (ore) 6 6 5
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
SOLE (ore) 5 6 6

La temperatura del mare è però favorevole al bagno durante tutta la durata dell’anno:

temperatura del mare

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
TEMP (°C) 28 28
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
TEMP (°C) 29 28 27
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
TEMP (°C) 26 26 25
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
TEMP (°C) 25 26 27

A Nord il caldo è molto elevato, ma le piogge sono meno frequenti. Solo Rotuma rappresenta un’eccezione in questo quadro: nonostante si trovi in una posizione settentrionale, è comunque molto piovosa e caratterizzata da un clima quasi equatoriale.

Com’è il tempo

Per concludere il tempo nelle Isole Fiji si presenta molto caldo durante tutto l’anno. La differenza sostanziale tra le stagioni è il livello di precipitazioni che nel periodo da Ottobre a Giugno è molto elevato, mentre negli altri mesi si abbassa, a Nord anche notevolmente.

Le stagioni quindi sono molto umide in caso di pioggia e il caldo è più afoso, oppure più secche e rinfrescate dai venti Alisei.

Isole Fiji: uragani

Le Isole Fiji sono molto esposte alle precipitazioni e da Novembre a circa metà Maggio può accadere che si formino dei veri e propri cicloni tropicali.

Se devi scegliere quindi alle Isole Fiji quando andare è meglio se ricordi che la stagione afosa e piovosa è quella più a rischio uragani.

Fuso orario Isole Fiji – Italia

La differenza di fuso orario Isole Fiji e Italia è davvero sostanziale: le Fiji sono avanti di 12 ore rispetto a noi.

Questo grande sbalzo temporale può far incorrere al fenomeno del jet lag sui turisti che viaggiano in aereo.

Si può quindi avvertire sonnolenza ma insonnia, mal di testa, difficoltà di concentrazione e spossatezza nei primi giorni di vacanza, ma è molto semplice rimediare a questi fastidi.

È consigliato cercare di rispettare i ritmi del buio per coricarsi ed esporsi alla luce solare una volta svegliati. Anche una sana alimentazione, una buona idratazione e dell’attività fisica possono aiutare ad accelerare il processo di guarigione da jet lag.

Isole Fiji quando andare

Eccoci nel succo del nostro articolo: quindi alle Isole Fiji quando andare?

Sicuramente il consiglio migliore è di andare nel periodo da Giugno a Settembre: l’Isole Fiji clima è sempre caldo, ma in questi mesi l’afa è molto minore, così come le piogge.

Nei mesi da Ottobre ad Aprile le piogge sono troppo insistenti, mentre nei mesi consigliati sono molto meno frequenti e semmai si presentano in forma di brevi temporali.

Isole Fiji Vaccinazioni

Per accedere alle Isole Fiji non è obbligatoria nessuna vaccinazione. Solo nel caso si provenisse da un Paese a rischio di contagio allora sarebbe richiesto il vaccino contro la febbre gialla. Anche chi, nei 10 giorni precedenti al viaggio verso le Fiji, avesse soggiornato in un Paese infetto è soggetto a questa restrizione.

Per il resto, è conveniente chiedere il supporto di un medico prima di intraprendere un viaggio oltreoceano, in modo da poter assumere tutte le precauzioni necessarie per una vacanza sana e indisturbata.

Cosa fare nelle Isole Fiji

Ora che abbiamo visto alle Isole Fiji quando andare, vediamo qualche spunto per cosa fare nelle Isole Fiji, in 1600 chilometri di arcipelago esotico.

È molto semplice quindi pensare alle incredibili spiagge tra queste isole: gli amanti del mare avranno pane per i loro denti.

Non ci si può non recare infatti a Modriki Island, l’isola del film “Cast Away” con Tom Hanks, facente parte del gruppo delle isole Mamanuca: è probabilmente la più famosa di tutto l’arcipelago. È disabitata e quindi mantiene l’aspetto incontaminato di una natura tra acque turchesi e sabbia bianca.

Liku Beach, sempre del gruppo Mamanuca, è conosciuta invece come la “spiaggia del tramonto”, così come da traduzione del suo nome: è uno dei posti più spettacolari al mondo dove godere di un tramonto mozzafiato.

Horseshoe Bay, la “baia a ferro di cavallo”, è un’isola che deriva da un antico vulcano ormai estinto: una meraviglia vista dall’alto, ma anche un’isola da vivere.

Nelle isole Yasawa invece è possibile sia ammirare la famosa Laguna Blu, ma anche partire per l’esplorazione: qui troviamo le misteriose grotte dell’isola di Sawa-i-Law. Per accedere a queste caverne naturali bisogna immergersi in un passaggio subacqueo molto stretto e l’esperienza risulterà appunto unica.

Chi ama il trekking non rimarrà deluso perché le Isole Fiji non hanno solo spettacoli balneari, ma anche naturali con flora e fauna che fanno da padrone: il “Giardino delle Fiji“, nell’isola di Taveuni, è una meta che lascia incantati per la giungla, le cascate preistoriche e i ponti sospesi.

PER ALTRE IDEE DI VIAGGIO LASCIATI CONQUISTARE DAI NOSTRI CONSIGLI, CLICCA QUI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here