Paraguay clima

Clima Paraguay: è subtropicale, con un inverno piuttosto mite da metà maggio a metà agosto, ed una lunga estate tanto calda che va da novembre a marzo. Talvolta durante la stagione estiva ci si può imbattere in possibili temporali e acquazzoni pomeridiani frequenti. Il paese è esposto a masse d’aria diverse e di conseguenza a rapide variazioni di temperatura.

Il Paraguay è situato nell’emisfero meridionale infatti ha le stagioni invertite rispetto all’Europa.

Capitale del Paraguay

La capitale è Asunción, locata nel sud-ovest vicino al confine con l’Argentina. La temperatura media giornaliera varia dai 28 gradi di gennaio e febbraio, ai 18 °C di giugno e luglio.

In un anno nella capitale le precipitazioni raggiungono quasi i 1.400 millimetri di pioggia, di cui più di 100 mm al mese da ottobre a maggio, con una diminuzione netta in inverno ovvero sui 40/50 mm al mese. Asunción è situata al centro del Paese, a metà strada tra la zona nord-occidentale che presenta un inverno secco, e quella sud-orientale che invece è piovosa anche durante l’ inverno.

Tolti i temporali, il soleggiamento in Paraguay è buono in estate, mentre in inverno si alternano belle giornate a giornate nuvolose.

Tipo di Clima

Clima Paraguay: In Paraguay non si conosce il fenomeno della neve, con temperature miti anche in queste circostanze.

Questo paese è esposto tutto l’anno a masse d’aria calda, che portano caldo anche nel cuore dell’inverno, con punte sopra i 30 gradi. Il clima estivo invece è un caldo costante, dove in genere è torrido nel nord-ovest, con picchi che vanno anche al di sopra dei 40 gradi. Rimane più umido nelle regioni orientali e meridionali.

Clima Paraguay nel nord

In questa parte del Paraguay la densità di popolazione è bassa ed è occupata dal Chaco Boreale (la porzione settentrionale del Gran Chaco), una pianura dove c’è prevalentemente la savana e che si estende anche negli stati vicini Brasile, Argentina e Bolivia. La zona centro-orientale è caratterizzata da un clima umido ed è spesso paludosa.

Le piogge crescono procedendo dal nord-ovest al sud-est (la zona più umida è quella del fiume Paranà, che si avvicina ai 2.000 millimetri).

Clima Paraguay nel sud

Nette differenze nelle piogge si trovano nel periodo invernale, che è secco nel Chaco, mentre nella parte sud-orientale è piovoso; Infatti si può affermare che nel sud-est essendo piovoso anche l’inverno non vi è una stagione secca. In inverno la parte orientale e meridionale del Paraguay sono in genere interessate da perturbazioni, che risparmiano il nord. Le stagioni intermedie risultano piovose. Le piogge nei paesi dal clima tropicale o sub-tropicale sono piuttosto irregolari: ovvero che a volte trascorrono intere settimane senza piogge, e poi magari succede che in alcuni giorni scendono forti temporali che rovesciano grandi quantità di acqua al suolo.

In inverno il clima è mite in Paraguay, soprattutto al sud; in ogni caso talvolta è interessato da irruzioni di aria fredda da maggio a settembre che portano le temperature notturne ad abbassarsi fino ad arrivare intorno allo zero o sotto. 

Temperature per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
MAX (°C) 32 34 33
MIN (°C) 22 23 22
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
MAX (°C) 32 28 25
MIN (°C) 21 19 16
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
MAX (°C) 23 23 25
MIN (°C) 14 13 14
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
MAX (°C) 26 29 31
MIN (°C) 16 19 20

Precipitazioni medie

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
PREC. (mm) 150 145 130
GIORNI 8 8 7
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
PREC. (mm) 120 165 115
GIORNI 7 8 7
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
PREC. (mm) 80 40 50
GIORNI 7 4 5
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
PREC. (mm) 90 130 165
GIORNI 6 8 8

Ore di sole per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
SOLE (ore) 10 9 9
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
SOLE (ore) 8 8 7
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
SOLE (ore) 6 6 7
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
SOLE (ore) 7 8 9

Fuso orario Paraguay-Italia 

Il fuso orario del Paraguay è quattro ore indietro rispetto all’Italia.

viaggio in paraguay

Come arrivare in Paraguay

In aereo

Non vi sono voli diretti dall’Europa ad Asunción e l’aeroporto internazionale si trova a 15 km dal centro di quest’ultima. I collegamenti sono attraverso Buenos Aires o San Paolo. 

Quando andare in Paraguay

Il periodo ottimale per visitare il Paraguay va da aprile ad ottobre. L’estate che va da novembre a marzo, può essere considerata la stagione più soleggiata e calda con rischio di temporali. Può essere considerata la stagione peggiore.

La stagione invernale da metà maggio a metà agosto è piuttosto mite o gradevolmente calda. Può essere considerata la stagione più secca in gran parte del paese, tranne al sud-est, con talvolta un clima più freddo e ventoso per alcuni giorni. Nella zona del sud-est e qualche volta anche ad Asunción, durante l’inverno ci sono giornate nuvolose e piogge.

In conclusione meglio scegliere di andare in Paraguay nelle stagioni intermedie (aprile-metà maggio e settembre-ottobre), soprattutto ad Asunción e nel sud, tenendo in considerazione i forti rovesci. Nel Chaco, in inverno non sussiste il rischio di piogge con un clima caldo anche nelle stagioni intermedie, per evitare il caldo meglio orientarsi verso il periodo aprile-agosto, o meglio ancora giugno e luglio.

Paraguay Vaccinazioni

Si consigliano i vaccini contro la febbre gialla, l’anti malaria, l’epatite A, l’epatite B e il tifo. 

È fondamentale portare una scorta di farmaci per malattie di cui si soffre.

Quando ti trovi in Paraguay presta molta attenzione alle norme igieniche: lava bene le mani, bevi solo acqua imbottigliata e disinfettata, non aggiungendo ghiaccio.

Inoltre consuma solo cibi di cui conosci bene la provenienza e cotti nel modo più adeguato.

Disinfetta sempre la frutta e la verdura.

Cosa mettere in valigia

Si consigliano per l’inverno (metà maggio a metà agosto): vestiti di mezza stagione, leggeri per il giorno, maglione e giacca per la sera. Impermeabile o ombrello per il sud.

Invece in estate (novembre -marzo): vestiti molto leggeri e in fibra naturale, cappello per il sole, impermeabile leggero o ombrello, felpa leggera per la sera al sud.

VISITA L’AMERICA DEL SUD: PARTI DA QUI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here