Polonia Clima

Clima Polonia: è un paese caratterizzato da un inverno grigio e freddo, con temperature medie di gennaio che sono intorno allo zero lungo la costa del Baltico, e diminuiscono man mano che si procede verso sud e verso est.  

Generalmente il suolo rimane innevato da dicembre a metà marzo, anche se le nevicate non sono abbondanti. L’inverno assume caratteristiche diverse: spesso il cielo è grigio, la temperatura è di pochi gradi sotto lo zero, con talvolta del nevischio, ma quando soffiano le correnti dalla Russia la temperatura scende molto arrivando a -20 °C. 

Durante l’inizio della primavera c’è ancora una temperatura fredda, infatti nella prima parte di aprile c’è la possibilità che si verifichino delle irruzioni fredde con rovesci di neve; ad aprile e all’inizio di maggio si alternano giornate fredde alle prime giornate calde, mentre dalla metà di maggio le temperature si stabilizzano.

La stagione che può essere considerata più piovosa è l’estate perché alle perturbazioni atlantiche presenti anche in questa stagione, con i temporali pomeridiani, più frequenti nelle zone interne e a ridosso dei monti Sudeti e Tatra, nel sud. Generalmente a luglio succede che piove mediamente per 10 giorni sulla costa settentrionale, 11 a Varsavia e 12 nel sud. Si possono verificare anche delle giornate soleggiate, talvolta molto calde, soprattutto soprattutto grazie alle correnti calde dall’Europa sud-orientale. Invece il clima della Polonia, in autunno le temperature diminuiscono rapidamente, ma salvo la prima parte di settembre.

Capitale della Polonia

Varsavia presenta un clima più continentale. Per quanto riguarda le precipitazioni, non sono abbondanti, la stagione più piovosa è l’estate mentre quelle più secche sono l’inverno e la primavera. 

Il sole a Varsavia e in Polonia si vede sporadicamente da novembre a febbraio, mentre in estate è più semplice avere un clima soleggiato, anche se può essere oscurato dalle perturbazioni atlantiche e dagli annuvolamenti pomeridiani.

Tipo di Clima

Clima Polonia: è di tipo continentale, con inverni molto freddi, spesso sotto zero, ed estati moderatamente calde. Nello specifico presenta un clima più mite lungo la costa settentrionale affacciata sul Baltico, mentre diventa progressivamente più continentale quanto più ci si allontani dal mare.

Clima Polonia nella costa

Nella zona costiera il periodo più piovoso va da giugno ad agosto, invece in inverno le precipitazioni non sono ingenti. 

Nella zona del Mar Baltico fa freddo anche in estate con la temperatura del mare che  raggiunge i 18 gradi ad agosto.

Clima Polonia nell’entroterra e nelle montagne

Nelle zone interne il clima diventa più continentale rispetto alla costa.

Invece nella zona meridionale della Polonia, dove vi sono le catene montuose dei Sudeti e dei Tatra, il clima è ancora più freddo. Infatti presenta inverni gelidi e nevosi, ed estati fresche e temporalesche. Sui pendii delle montagne meridionali e nel fondovalle può soffiare un vento caldo e secco soprattutto all’inizio della primavera e in autunno.

La cima più alta del Paese è il monte Rysy, alto 2.503 metri, al confine con la Slovacchia.

Temperature per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
MAX (°C) 2 0 2
MIN (°C) -3 -5 -4
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
MAX (°C) 7 13 19
MIN (°C) -1 3 8
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
MAX (°C) 22 24 23
MIN (°C) 11 13 12
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
MAX (°C) 12 12 2
MIN (°C) 4 4 -3

Precipitazioni medie

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
PREC. (mm) 35 25 25
GIORNI 14 12 11
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
PREC. (mm) 30 35 55
GIORNI 12 13 14
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
PREC. (mm) 70 75 65
GIORNI 15 14 13
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
PREC. (mm) 45 30 35
GIORNI 15 15 15

Ore di sole per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
SOLE (ore) 1 1 2
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
SOLE (ore) 4 5 7
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
SOLE (ore) 8 8 7
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
SOLE (ore) 5 3 2

temperatura del mare

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
TEMP (°C) 6 4 3
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
TEMP (°C) 3 4 8
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
TEMP (°C) 13 16 18
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
TEMP (°C) 15 12 9

 

Fuso orario Polonia-Italia

Il fuso orario della Polonia è lo stesso rispetto all’Italia.

Viaggio in Polonia

Come arrivare in Polonia

In aereo

Vi è una fitta rete di collegamenti aerei tra l’Italia e la Polonia, in maniera da raggiungere le maggiori città polacche da diverse regioni d’Italia, sia al Nord che al Sud del paese. Ci sono svariati aeroporti situati nelle vicinanze delle maggiori città della Polonia. In particolare a Varsavia ci sono due aeroporti: Warszawa Chopin International Airport e Warszawa Modlin.

In treno

Ci sono molti percorsi ferroviari che collegano l’Italia con la maggior parte delle località turistiche della Polonia, con diverse tipologie di treni, tra cui i locali, i diretti, gli espressi, gli InterCity e gli EuroCity.

In pullman

Rappresenta probabilmente la soluzione di viaggio più dispendiosa a causa dei tempi di tragitto. In ogni caso si può andare arrivare a destinazione attraversando l’Austria e la Slovacchia.

Quando andare in Polonia

Il periodo perfetto per andare in Polonia è l’estate e tutto il periodo con una temperatura più calda che va da metà maggio a metà settembre. Le temperature sono fresche di notte e miti o abbastanza calde di giorno. Durante le giornate piovose può fare fresco anche di giorno, mentre nei periodi soleggiati può fare anche caldo.

In montagna è possibile sciare anche a Pasqua, invece a Natale fa molto freddo e le giornate sono brevi, mentre a febbraio le giornate diventano un po’ più lunghe.

Cosa mettere in valigia

Durante in l’inverno non possono mancare vestiti molto caldi, piumino, berretto, guanti, sciarpa, impermeabile o ombrello.

Mentre in estate si consigliano vestiti leggeri, magliette a maniche corte, pantaloni lunghi, giacca e felpa preferibili per la sera e le giornate fresche con impermeabile ed ombrello.

SCOPRI L’EUROPA: INIZIA DA QUI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here