viaggio a Pechino

Clima Pechino: è la capitale della Cina, locata nel nord-est del Paese, dista 140 km dalla costa del mare di Bohai. Questa città presenta un clima di tipo continentale, dove gli inverni sono tanto freddi ma con un bel sole, ed estati dove fa caldo, c’è afa e non mancano le precipitazioni. Al pari di altre zone della Cina la capitale è sensibile alla circolazione dei monsoni, infatti la stagione invernale è caratterizzata dalle correnti fredde e secche provenienti da da nord-ovest, invece nel periodo estivo ci sono le correnti calde e umide di tipo tropicale. La stagione primaverile e autunnale sono periodi di passaggio.

Le piogge arrivano a 570 mm durante l’anno, non risultano quindi particolarmente abbondanti, ma l’estate è la stagione dove sono più concentrate.

Il sole nella capitale splende piuttosto di frequente nell’arco dell’anno, raggiungendo un totale di 2.650 ore. I mesi dove brilla meno sono quelli di luglio e d’agosto, tenendo conto anche della lunghezza delle giornate.

Nei pressi di Pechino, il mare è tanto freddo nella stagione invernale, invece diventa più caldo in estate, con un picco di 25 gradi circa nel mese di agosto.

Tipo di Clima

Clima Pechino: prima di intraprendere un viaggio è importante informarsi sul tipo di clima.

Clima Pechino in inverno

Nella stagione invernale la temperatura in genere risulta essere poco sotto lo zero, con il sole che brilla piuttosto di frequente e un vento freddo proveniente dai deserti della Mongolia. Quando fa più freddo, succede che la temperatura sta sotto lo zero di giorno, e di notte si abbassa anche fino a -15/-18 gradi. Nonostante l’inverno si possa considerare una stagione secca, talvolta succede che scenda la neve.

In inverno e in particolare in primavera ovvero nei mesi da marzo a maggio la città può essere colpita dalla polvere gialla che deriva dai deserti della Mongolia e dell’Asia centrale. Quest’ultima crea una foschia e soprattutto può portare dei problemi respiratori e fastidio agli occhi. Quando il vento non è tanto forte e quindi l’aria è stagnante, la capitale risente dello smog.

Clima Pechino in autunno

Durante l’autunno il tempo diventa migliore, le piogge diminuiscono e nel mese di ottobre quasi non ci sono più. Da settembre l’umidità inizia a ridursi e il caldo risulta gradevole, invece ad ottobre il clima nella notte inizia ad essere piuttosto freddo.

Clima Pechino in primavera

Nella stagione primaverile le temperature crescono velocemente, infatti nel mese di aprile durante il giorno vanno oltre i 20 gradi. Nel mese di maggio il picco massimo raggiunge i 26 gradi, infatti talvolta il caldo arriva in città precocemente.

Clima Pechino in estate

Nel mese di giugno il caldo è paragonabile a quello presente in piena estate, poi a luglio e agosto la temperatura durante il giorno non cresce più perché verso la metà di giugno c’è il monsone estivo che colpisce con consistenti precipitazioni e tanta umidità. Si può dire che l’estate a Pechino è calda ma in primo luogo afosa. I mesi di luglio e agosto sono quelli dove piove di più. A volte succede che anche nel cuore dell’estate non si vedono rovesci per intere settimane, dove fa davvero tanto caldo e le massime raggiungono i 35 gradi reali, e percepiti  sui 40 per la presenza dell’umidità. Il monsone è piuttosto irregolare, sia in questa zona che nel nord-est della Cina, infatti a seconda degli anni le precipitazioni sono alcune volte più, altre meno abbondanti.

Clima Pechino: i dettagli

Temperature per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
MAX (°C) 4 2 5
MIN (°C) -6 -8 -6
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
MAX (°C) 12 20 26
MIN (°C) 0 8 14
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
MAX (°C) 30 31 30
MIN (°C) 19 22 21
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
MAX (°C) 26 19 10
MIN (°C) 15 8 0

Precipitazioni medie

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
PREC. (mm) 2 3 6
GIORNI 2 2 3
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
PREC. (mm) 10 25 30
GIORNI 4 5 6
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
PREC. (mm) 70 175 180
GIORNI 9 14 12
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
PREC. (mm) 50 20 6
GIORNI 7 5 3

Ore di sole per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
SOLE (ore) 6 6 7
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
SOLE (ore) 7 8 9
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
SOLE (ore) 9 7 7
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
SOLE (ore) 8 7 6

Clima Pechino: i tifoni

Da luglio all’inizio di ottobre e qualche volta anche nella seconda metà di giugno, la città di Pechino viene talvolta colpita dai tifoni, ovvero i cicloni tropicali del sud-est asiatico, nonostante questa zona della Cina risulta essere meno esposta del sud.

Fuso orario Pechino-Italia 

Pechino si trova 7 ore avanti rispetto all’Italia.

Pechino clima

Come arrivare a Pechino

In aereo

Ci sono voli diretti, forniti dalla compagnia aerea AirChina, che collegano Pechino all’Italia partendo da Roma e Milano. L’alternativa è scegliere altre compagnie che però fanno effettuare uno scalo in città come ad esempio Istanbul, Londra, Parigi. 

Quando andare a Pechino

I periodi ottimali per fare un viaggio a Pechino sono la primavera e l’autunno, in maniera da evitare il freddo presente durante la stagione invernale e il caldo e le precipitazioni estive. In particolare il periodo che va da metà aprile a metà maggio e quello da metà settembre a metà ottobre.

Cosa mettere in valigia

In primavera sono utili: una giacca leggera, maglie e camicie con le maniche lunghe, dei maglioncini e felpe, scarpe comode per camminare.

Nel periodo estivo si consigliano: magliette e camicie con le maniche corte, pantaloncini, gonne, potrebbero servire sandali, un cappello e la giacca impermeabile.

Invece in durante l’autunno: giacca, maglioncini e felpe, scarpe comode

Nella stagione invernale bisogna mettere in valigia: maglioni pesanti, giacche imbottite.

SCOPRI L’ASIA: VAI QUI!

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here