viaggio a wuhan

Clima Wuhan: è temperato, dove la stagione invernale è moderatamente fredda, e quella estiva è calda, afosa e scendono molte precipitazioni. Questa città è il capoluogo della provincia dello Hubei ed è situata nella Cina sud-orientale, dove si uniscono il fiume Han e lo Yangtze. Wuhan è posizionata ad una latitudine piuttosto bassa ovvero al 30° parallelo, in un’ampia area continentale e precisamente a 630 chilometri dal mare. Proprio per questo motivo il caldo estivo risulta forte e soffocante, invece durante l’inverno può succedere che l’aria che ha una temperatura fredda ristagni sul suolo. Una metropoli parecchio inquinata  con una storia millenaria alle spalle.

Tipo di Clima

Clima Wuhan: le piogge sono piuttosto ingenti, infatti raggiungono i 1.315 millimetri all’anno. Le precipitazioni diminuiscono toccando un picco minimo nel periodo tra l’autunno e l’inizio dell’inverno e raggiungono il picco massimo massimo tra la primavera e il principio dell’estate, dove scendono più di 200 mm al mese a giugno e luglio.

Il sole a Wuhan non splende molto solitamente, la situazione è migliore nei mesi di luglio e agosto, invece peggiora da gennaio a marzo.

Clima Wuhan in inverno

La stagione invernale si protrae dal mese di dicembre a quello di febbraio, con un clima piuttosto freddo, infatti la temperatura media nel mese di gennaio è pari a 4,5 gradi. Wuhan è situata più a nord infatti per questo risulta più fredda di Nanchang, oltre il fatto che non rimane protetta dalle montagne. Succede che ci siano periodi dove il clima è più rigido, con la temperatura che rimane sotto lo zero per un pò di giorni; infatti proprio per questo può capitare che nevichi. Le gelate notturne sono piuttosto frequenti, ma non particolarmente forti. Invece le temperature risultano miti ovvero sui 15 gradi, in diversi periodi. Le giornate nelle quali splende il sole sono più frequenti nel mese di dicembre, in seguito diventano gradualmente più sporadiche. Ogni tanto la notte si crea della nebbia.

Clima Wuhan in autunno

La stagione autunnale, nei mesi di ottobre e novembre, al principio è mite, diventando man mano più fresca e successivamente fredda la notte a partire dal mese di novembre. Le piogge sono relativamente abbondanti.

Clima Wuhan in primavera

La stagione primaverile, che va da marzo a maggio, al principio è mite poi diventa gradualmente più calda e più ricca di piogge. Nel mese di maggio alcune giornate presentano già un clima caldo, quasi come quello estivo, dal punto di vista della temperatura.

Clima Wuhan in estate

La stagione estiva si protrae da giugno a settembre, con temperature molto calde e afa. A causa della lontananza dal mare e dell’umidità presente il caldo è irritante, in particolare nei mesi di luglio e agosto. Giugno e luglio sono i mesi dove scendono maggiori precipitazioni nell’arco dell’anno. I periodi dove il tempo è buono possono avere temperature molto alte, in particolare luglio e agosto, con picchi massimi che variano dai 36 ai 38 gradi e notti dal clima  tropicale. Le città di Wuhan, Chongqing e Nanjing durante la stagione estiva, vengono considerate tra le località più calde della Cina.

Clima Wuhan: i dettagli

Temperature per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
MAX (°C) 11 8 11
MIN (°C) 3 1 4
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
MAX (°C) 15 22 27
MIN (°C) 7 14 19
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
MAX (°C) 30 33 32
MIN (°C) 23 26 25
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
MAX (°C) 28 23 17
MIN (°C) 21 15 8

Precipitazioni medie

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
PREC. (mm) 30 50 70
GIORNI 7 10 9
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
PREC. (mm) 90 135 165
GIORNI 13 12 12
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
PREC. (mm) 220 225 115
GIORNI 12 12 10
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
PREC. (mm) 75 80 60
GIORNI 8 9 8

Ore di sole per stagione e per mese

INVERNO
MESE DIC GEN FEB
SOLE (ore) 4 3 3
PRIMAVERA
MESE MAR APR MAG
SOLE (ore) 4 5 6
ESTATE
MESE GIU LUG AGO
SOLE (ore) 6 7 7
AUTUNNO
MESE SET OTT NOV
SOLE (ore) 6 5 5

Clima Wuhan: i tifoni

Nel periodo da giugno a ottobre, i tifoni ovvero i cicloni tropicali del sud-est asiatico, colpiscono maggiormente le aree costiere, anche se non è da escludere che arrivino fino alla terraferma. Quando succede la loro potenza risulta ormai molto ridotta, grazie alla lontananza dal mare.

Fuso orario Wuhan-Italia 

Wuhan si trova 6 ore avanti rispetto all’Italia.

Questo comporta che spostandosi in aereo dal nostro Paese si possa incorrere nel fenomeno del jet lag.

wuhan clima

Come arrivare a Wuhan

In aereo

L’Aeroporto Internazionale di Wuhan è uno dei principali scali aeroportuali della Cina per volume di traffico. La collocazione di Wuhan nel centro geografico del Paese fa del suo aeroporto un hub strategico all’interno della rete aerea cinese.

Quando andare a Wuhan

Non è semplice decidere il periodo migliore per organizzare un viaggio a Wuhan. Durante la stagione primaverile piove molto; quindi la stagione più indicata potrebbe essere l’autunno, nello specifico da fine settembre a inizio novembre, siccome solitamente è un periodo dove il clima è mite o gradevolmente caldo. In ogni caso bisogna tenere in considerazione che potrebbero arrivare dei resti di un tifone.

I viaggiatori che non patiscono particolarmente il caldo possono orientare la loro scelta anche sulla stagione estiva, in particolare il mese di agosto rispetto a quello di luglio siccome è meno piovoso.

Cosa mettere in valigia

Per la stagione primaverile si consigliano: una giacca leggera, maglie e camicie con le maniche lunghe, qualche maglioncino e delle scarpe comode.

Per la stagione estiva bisogna mettere in valigia: magliette in maniche corte, pantaloncini, gonne, sandali che siano anche comodi per camminare, cappello, giacca impermeabile e scarpe comode.

Per la stagione autunnale invece: una giacca tecnica sportiva, dei maglioncini e delle felpe, scarpe comode per camminare.

Per la stagione invernale è utile avere con sé: dei maglioni pesanti e delle giacche imbottite. 

SCOPRI L’ASIA: INIZIA DA QUI!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here